banner0

Scuola d'infanzia, nessun taglio

Martedì 13 Giugno - 13:00

Saranno 173 le sezioni suddivise in 58 scuole dell'infanzia presenti su tutto il territorio altoatesino. Lo ha deciso la giunta provinciale di Bolzano, che ha preso atto di una leggera crescita dei bambini iscritti, salita di 30 unitā sino a raggiungere quota 3.398. Mentre sono state aperte sezioni a Laghetti e a Casanova, sono state chiuse una sezione a Gries e una a Laives. Grazie ad un progetto pilota per l'approccio ludico alla seconda lingua tre docenti di madrelingua italiana, in possesso di una formazione biennale ad hoc e con competenze linguistiche certificate, verranno utilizzati per potenziare la conoscenza del tedesco fra i bambini. Il vicepresidente della giunta Christian Tommasini in conferenza stampa ha spiegato che "si č potuto eviutare un taglio dei servizi nella scuola dell'infanzia, ma che c'č stato un aumento del personale alle superiori, per un forte aumento delle iscrizioni, ma anche per un aumento esponenziale di bisogni formativi specifici".

La nostra Piattaforma multimediale