banner0

Termovalorizzatore di Bolzano spento per questioni di sicurezza

Lunedì 10 Luglio - 08:00

Sbalzi di tensione sulla rete nazionale dell'alta tensione hanno interrotto stamattina il funzionamento della turbina dell'alta tensione nel termovalorizzatore a Bolzano sud. L'impianto, come da protocollo di sicurezza previsto in questi casi, stato spento dal gestore, Eco-Center Spa. Tutti i gruppi elettrogeni di emergenza funzionano perfettamente. Durante la procedura di spegnimento dell'impianto si verificato un aumento delle emissioni di monossido di carbonio e di composti organici di carbonio. L'Agenzia provinciale per l'ambiente tuttavia non ha registrato valori nocivi alla salute nelle relative stazioni di misurazione n alcun superamento dei valori di soglia. La situazione viene costantemente monitorata e, conclusa la verifica sull'impianto, si conta di riattivarlo in tempi rapidi.

La nostra Piattaforma multimediale