banner0

Corte conti, 3 mln da giunta Durnwalder

Giovedì 04 Ottobre - 08:00

La Corte dei Conti di Bolzano chiede all'ex governatore Luis Durnwalder e a 15 assessori della sua giunta e funzionari provinciali complessivamente 3 milioni di euro per il presunto danno derivante da indennitÓ concesse ai dipendenti provinciali con un automatismo, senza verificare il reale aumento della produttivitÓ. Lo scrive il quotidiano Dolomiten. Durnwalder respinge sul giornale le accuse. "Di che autonomia parliamo se non possiamo neanche fissare delle indennitÓ", dice l'ex presidente. Secondo l'ex senatore Svp, avv. Karl Zeller, il procedimento della Corte dei conti Ŕ stato avviato "per evitare la prescrizione".

La nostra Piattaforma multimediale