banner0

In 1.500 per la prima Ganzega dei Ciusi e Gobj

Sabato 15 Giugno - 09:00

In 1500, chi ne ha contati anche 1600, per la prima Ganzega dei Ciusi e Gobj, nel cuore di Trento. La prima cena organizzata dai due gruppi folkloristici che si rifanno alle popolazioni medioevali di Trento, i Gobj e di Feltre, i Ciusi, oggi ricostituiti in Ganzega, da una delle forme dialettali trentine che significa "fare festa". Ed i Ciusi e Gobj, non c'č che dire, fare festa ce l'hanno nel sangue. Venerdė sera hanno proposto l'antica "pappata" lungo via Belenzani: un grande banchetto che veniva organizzato a corte al termine di un'importante opera che si realizzava e che coinvolgeva tutti coloro che vi avevano preso parte. Abbondanti antipasti di affettato e formaggio in pieno stile trentino poi polenta, gulash e strudel. Parte del ricavato della cena, che costava 25 euro, andrā ad un ente che si occupa di bimbi ed adolescenti.

La nostra Piattaforma multimediale