banner0

Più soldi ai dipendenti pubblici ma con orari più flessibili

Martedì 14 Gennaio - 10:00

Aumenti in busta paga per un totale di 67 milioni di euro. Tanto verranno a costare, in più, gli stipendi dei dipendenti della Provincia. E' l'accordo raggiunto dai Sindacati al tavolo con i vertici del sistema provinciale ed il Governatore Fugatti. L'aumento previsto in busta paga sarà in percentuale graduale da qua al 2021. E' previsto, poi, lo stanziamento di un secondo fondo per poter procedere con l'adeguamento delle retribuzioni del personale docente degli istituti scolastici. Il Governo provinciale ha comunque presentato una contropartita in termini di richieste: adeguamenti salariali a fronte di una maggiore flessibilità e disponibilità di chi sta al contatto con il pubblico. Fugatti ha chiesto ai dipendenti di mettersi a disposizione con orari ed attività di sportello più accessibili per i cittadini e per le imprese.

La nostra Piattaforma multimediale