Passi e strade di montagna: controlli potenziati

Mercoledì 07 Giugno - 17:05

I commissari del governo di Bolzano e Trento ed i prefetti delle province di Sondrio e Belluno hanno tenuto una riunione in videoconferenza per concordare il programma delle attivitÓ di controllo della circolazione stradale. ╚stato deciso lo svolgimento congiunto di servizi interforze oltre a quelli giÓ disposti in sede provinciale, che interesseranno la viabilitÓ ordinaria lungo le principali strade montane e quelle che conducono ai passi alpini pi¨ frequentati. Alla riunione hanno partecipato anche i vertici locali delle forze dell'ordine. In Alto Adige, particolare attenzione sarÓ riservata alle statali 12 del Brennero, 49 della Val Pusteria, 38 dello Stelvio, 42 della Mendola, 48 delle Dolomiti, oltre alle altre arterie di raccordo fra le principali valli dolomitiche e alle strade che conducono ai passi alpini (Mendola, Costalunga, Stelvio, Giovo, Rombo, Palade ed Erbe)

La nostra Piattaforma multimediale

  • 27/09 ore: 12.00

  • 27/09 ore: 07.23

  • 27/09 ore: 07.04

  • 26/09 ore: 20.27

  • 26/09 ore: 20.02

  • 26/09 ore: 13.47

  • 26/09 ore: 12.26

  • 26/09 ore: 07.23

  • 26/09 ore: 07.07

  • 26/09 ore: 01.07