banner0

Con bici e carrello sulla statale della Valsugana. Tragedia sfiorata

Mercoledì 03 Marzo - 11:28

Tragedia sfiorata stamane sulla statale 47 della Valsugana. Ha rischiato grosso l'uomo che, da qualche tempo, percorre la strada in bici spingendo un carrello. Una macchina lo ha investito all'altezza di Pergine. Fortunatamente non ha riportato ferite, ma il carrello andato distrutto. Un fatto che poteva avere conseguenze gravissime per chi si trovava nell'auto che ha centrato il carrello e per altri due veicoli che si sono trovati coinvolti in una situazione tanto assurda quanto pericolosa Gi in passato l'uomo era stato segnalato lunga la SS47 in mezzo a camion e automobili, in bicicletta, con il carrello. Si tratta di un soggetto che, con il suo comportamento, ha causato parecchi problemi non solo a Pergine, ma anche a Trento. Oggi gli andata bene, la fortuna lo ha assistito.

La nostra Piattaforma multimediale