banner0

Disposizioni in merito alle vaccinazioni AstraZeneca e Pfizer

Giovedì 08 Aprile - 11:48

Nel tentativo di fare un po’ di chiarezza dopo le ultime notizie legate al vaccino AstraZeneca, il comitato tecnico della Provincia di Trento per la gestione della pandemia ha ritenuto opportuno affidare agli organi di stampa una serie di indicazioni in attesa che dal confronto fra Stato e Regioni emerga qualcosa di ancor più definito. Pertanto per il momento: 1. chi ha ricevuto la prima dose di vaccino con AstraZeneca, indipendentemente dall'età, potrà effettuare la seconda dose con il medesimo vaccino; 2. chi ha più di 60 anni, effettuerà le vaccinazioni con le modalità già programmate; 3. a chi ha meno di 60 anni, si consiglia di attendere le indicazioni che perverranno nei prossimi giorni prima di prenotare vaccinazioni con AstraZenca; 4. le vaccinazioni con AstraZeneca già prenotate da persone con meno i 60 anni dovranno essere riconvertite in dosi Pfizer. Nei casi in cui questo non sia possibile le somministrazioni dovranno essere rinviate.

La nostra Piattaforma multimediale