banner0

Arrestato un ladro seriale

Martedì 04 Maggio - 16:50

La Squadra Mobile, su delega della Procura della Repubblica di Trento, ha arrestato un ventiseienne di origine ucraina, adottato da genitori italiani, residente a Ravina. L’uomo è risultato il ladro che nel giro di un mese, all’incirca dai primi giorni del mese di marzo fino alla prima settimana di aprile, in pieno lockdown, ha derubato 7 esercizi commerciali, per lo più bar, provocando ingenti danni ai proprietari. Perché in tutti i furti sono stati utilizzati picconi, tenaglie per rompere porte e finestre dei locali per poter entrare. Ora è rinchiuso alla Casa circondariale di Spini di Gardolo.

La nostra Piattaforma multimediale