banner0

A Fies educazione e monumenti a Agitu

Mercoledì 15 Settembre - 08:57

Tre giorni aperti al pubblico di talk e mostre che riportano al pubblico il lavoro svolto con “Pass the MIC!”, il progetto dell’Università di Venezia per contribuire ad aumentare e migliorare l’accesso all’istruzione a comunità esposte a disuguaglianze e forme di razzismo legate ai fenomeni migratori: questa la prima attività dopo l’estate a Centrale Fies. A seguire, un weekend dedicato alla figura della pastora etiope uccisa nella sua casa a Frassilongo il 29 dicembre del 2020. 24 e 25 settembre è infatti la volta di “TUCUL. Monumenti temporanei a Agitu Ideo Gudeta”, progetto nato dalla collaborazione con l’Associazione Le garage Lab che prevedeva la raccolta di materiali di recupero e fondi di caffè per la realizzazione di opere d’arte contemporanee costruite durante workshop di pittura e scultura. Le opere, fruibili gratuitamente dal 18 al 24 settembre, verranno bruciate a fine manifestazione, in un rituale collettivo in ricordo dell’imprenditrice e pastora e della sua vocazione all’ecologia improntata sulla giustizia sociale e la rigenerazione culturale. I monumenti temporanei saranno due: uno al giardino Alexander Langer, attivista altoatesino difensore della convivenza interetnica, e una al parco di Melta di Gardolo, un contesto urbano ricco di membri di comunità migranti. Si tratterà di Tucul: edifici a pianta circolare con tetto conico tipico in particolare dell’Africa orientale, luogo di nascita di Agitu. Fino al 25, quando verranno bruciati, questi Tucul saranno spazi sociali dove tenere laboratori di disegno e pittura per ogni fascia d’età. La cenere sarà la base su cui piantare un albero in memoria della donna etiope e a simbolo della lotta al razzismo, alla violenza e alla discriminazione.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 24/09 ore: 20.00

  • 24/09 ore: 13.38

  • 24/09 ore: 10.37

  • 24/09 ore: 07.49

  • 24/09 ore: 06.51

  • 23/09 ore: 21.25

  • 23/09 ore: 19.58

  • 23/09 ore: 13.42

  • 23/09 ore: 10.35

  • 23/09 ore: 07.45