Valanghe, altri distacchi al confine tra Veneto e Trentino

Mercoledì 25 Gennaio - 18:02

A meno di un giorno dalla valanga sul Lagorai, altri distacchi si sono verificati nel pomeriggio nella zona della Marmolada. Poco prima delle 14 alcune valanghe si sono staccate al confine fra Trentino e Veneto. Una sopra il lago Fedaia, di fronte al ghiacciaio della Marmolada, ha travolto una sciatrice veneta di 52 anni. L'elisoccorso si ่ alzato in volo da Trento e contemporaneamente hanno operato anche gli uomini del Soccorso alpino di Canazei. La donna ่ stata estratta dalla neve anche con l'aiuto di altri sciatori presenti. Un'altra valanga sulle montagne bellunesi, nei pressi della pista Fedare sul Nuvolau. Un terzo distacco ่ avvenuto sempre sul versante bellunese poco prima delle 15 sotto il rifugio Fredarola. Uno sciatore di 25 anni di Vallelaghi, che faceva parte di un gruppo - ่ stato colpito dalla valanga ed ่ rimasto ferito a una gamba. Anche in questo caso ่ intervenuto l'elisoccorso da Trento.

La nostra Piattaforma multimediale

  • 07/02 ore: 20.27

  • 07/02 ore: 14.00

  • 07/02 ore: 13.50

  • 07/02 ore: 12.43

  • 07/02 ore: 06.44

  • 06/02 ore: 22.40

  • 06/02 ore: 20.16

  • 06/02 ore: 15.02

  • 06/02 ore: 14.40

  • 06/02 ore: 13.49