50° Marcialonga, pista innevata in piazza Duomo per l'inaugurazione domani alle 18

Mercoledì 25 Gennaio - 18:19

Cresce l’attesa per la 50esima edizione della Marcialonga di Fiemme e Fassa in programma domenica 29 gennaio, lungo i 70 km che collegano Moena a Cavalese. E cresce l’attesa per l’inedita cerimonia inaugurale - giovedì 26 gennaio alle ore 18 in piazza Duomo a Trento: per l’occasione, via Belenzani, ospiterà una pista innevata che girerà intorno alla fontana del Nettuno. In queste ore una decina di camion sta portando la neve prodotta in val di Fiemme. Dalle 20 di questa sera si procederà alla preparazione del tracciato di circa 200 metri su cui sfileranno le bandiere delle nazioni partecipanti. In mostra i poster delle 50 edizioni e in mattinata si terrà anche la lezione dei maestri della scuola di fondo delle Viote ai ragazzi delle scuole. La decisione di innevare il centro storico ha diviso l'opinione pubblica tra entusiasti e critici. L'iniziativa è stata bocciata dagli ambientalisti perché "insostenibile dal punto di vista ambientale". In merito interviene il sindaco di Trento Franco Ianeselli: "L'impatto della pista è minimo comparato all'innevamento artificiale quotidiano in montagna. Ben venga comunque un dibattito costruttivo sulla sostenibilità e sulle prospettive dello sci".

La nostra Piattaforma multimediale

  • 07/02 ore: 20.27

  • 07/02 ore: 14.00

  • 07/02 ore: 13.50

  • 07/02 ore: 12.43

  • 07/02 ore: 06.44

  • 06/02 ore: 22.40

  • 06/02 ore: 20.16

  • 06/02 ore: 15.02

  • 06/02 ore: 14.40

  • 06/02 ore: 13.49